Il dropshipping è un metodo di adempimento al dettaglio in cui un negozio non mantiene i prodotti che vende in magazzino. Invece, quando un negozio vende un prodotto utilizzando il modello dropshipping, acquista l’articolo da una terza parte e lo fa spedire direttamente al cliente. Di conseguenza, il venditore non deve gestire direttamente il prodotto.

La più grande differenza tra il dropshipping e il modello di vendita al dettaglio standard è che il commerciante che vende non ha in magazzino né possiede l’inventario. Invece, il venditore acquista l’inventario secondo necessità da una terza parte, di solito un grossista o un produttore, per evadere gli ordini.

Vantaggi del dropshipping

Il dropshipping è un ottimo modello di business per gli aspiranti imprenditori con cui iniziare perché è accessibile. Con il dropshipping, puoi testare rapidamente diverse idee di business con uno svantaggio limitato, che ti consente di imparare molto su come scegliere e commercializzare i prodotti più richiesti. Ecco alcuni altri motivi per cui il dropshipping è un modello così popolare.

È richiesto meno capitale

Probabilmente il più grande vantaggio del dropshipping è che è possibile avviare un negozio di e-commerce senza dover investire migliaia di dollari in inventario in anticipo. Tradizionalmente, i rivenditori hanno dovuto vincolare enormi quantità di inventario per l’acquisto di capitale.

Con il modello dropshipping non è necessario acquistare un prodotto a meno che tu non abbia già effettuato la vendita e sia stato pagato dal cliente. Senza significativi investimenti iniziali in inventario, è possibile iniziare a procurarsi prodotti e avviare un’attività di dropshipping di successo con pochissimi soldi. E poiché non sei impegnato a vendere qualsiasi inventario acquistato in anticipo, come in un’attività di vendita al dettaglio tradizionale, ci sono meno rischi nell’avvio di un negozio dropshipping.

Facile da iniziare

Gestire un’attività di e-commerce è molto più semplice quando non devi occuparti di prodotti fisici. Con il dropshipping, non devi preoccuparti di:

  • Gestire o pagare un magazzino
  • Imballaggio e spedizione dei tuoi ordini
  • Monitoraggio dell’inventario per motivi contabili
  • Gestione dei resi e delle spedizioni in entrata
  • Ordinare continuamente prodotti e gestire il livello delle scorte
Basso sovraccarico

Poiché non devi occuparti dell’acquisto di inventario o della gestione di un magazzino, le tue spese generali sono piuttosto basse. In effetti, molti negozi di dropshipping di successo sono gestiti come attività da casa , che richiedono poco più di un laptop e alcune spese ricorrenti per funzionare. Man mano che si cresce, è probabile che questi costi aumentino, ma saranno comunque bassi rispetto a quelli delle attività tradizionali di mattoni e malta.

Posizione flessibile

Un’attività di dropshipping può essere eseguita praticamente da qualsiasi luogo con una connessione Internet. Finché puoi comunicare facilmente con fornitori e clienti, puoi gestire e gestire la tua attività.

Ampia selezione di prodotti da vendere

Dal momento che non devi preacquistare gli articoli che vendi, puoi offrire una serie di prodotti di tendenza ai tuoi potenziali clienti. Se i fornitori immagazzinano un articolo, puoi metterlo in vendita nel tuo negozio online senza costi aggiuntivi.

Più facile da testare

Il dropshipping è un metodo di evasione utile sia per il lancio di un nuovo negozio che per gli imprenditori che desiderano testare l’appetito dei clienti per ulteriori categorie di prodotti, ad esempio accessori o linee di prodotti completamente nuove. Il vantaggio principale del dropshipping è, ancora una volta, la possibilità di elencare e potenzialmente vendere prodotti prima di impegnarsi ad acquistare una grande quantità di inventario.

Più facile da scalare

Con un’attività di vendita al dettaglio tradizionale, se ricevi il triplo del numero di ordini, di solito dovrai svolgere il triplo del lavoro. Sfruttando i fornitori in dropshipping , la maggior parte del lavoro per elaborare gli ordini aggiuntivi sarà a carico dei fornitori, consentendo di espandersi con meno problemi di crescita e meno lavoro incrementale.

La crescita delle vendite porterà sempre lavoro aggiuntivo, in particolare relativo all’assistenza clienti, ma le aziende che utilizzano il dropshipping scalano particolarmente bene rispetto alle attività di e-commerce tradizionali.

 

Leave Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//www.overshoot.it/wp-content/uploads/2021/01/footerdue.png